giovedì 13 novembre 2014

Uno dei tanti volti di Yosemite: il MARIPOSA GROVE

" - Quanti anni avranno?
  - Diciamo duemila, forse di più.
  - La più vecchia cosa vivente.
  - Sì [...] a cosa pensa?
  - A tutte le persone che sono nate e morte mentre questi alberi hanno continuato a vivere."

(Dal film La Donna che Visse Due Volte - 1958)

Parco Nazionale di Yosemite, 03 settembre 2014. Quando ci hanno detto che avremo visitato un luogo con alberi di oltre 3.000 anni ho pensato più o meno la stessa riportata nella citazione sopra. Nella mente mi sono creata immagini di questi alberi ancora di dimensioni normali con a fianco una sfilata di personaggi vestiti con indosso i tipici abiti che siamo soliti vedere nei libri di storia e nei film d'epoca. Chissà quello che hanno visto; guerre, carestie, ribellioni, attimi di pace. Chissà quanti strani animaletti si sono nascosti dietro (o sopra) i loro tronchi e anche quante persone... chissà da cosa scappavano. Avranno visto dei baci, delle liti, chissà quali confessioni ...!?
Che bello se potessero parlare e raccontarci la loro di storia.
Panorami di Yosemite
 Il Mariposa Grove è una delle tante zone del famosissimo Parco Nazionale di Yosemite. Si trova in California poco distante da San Francisco e vicino a un'altra riserva simile: il Parco Nazionale delle Sequoia che ospita gli alberi di questa specie più grandi del mondo; questa vicinanza è dovuta al fatto che le sequoie giganti vivono solo in questa zona della terra.
Coloro che per primi si avventurarono in questi boschi verso la fine del 1800, chiamarono questi luoghi Mariposa come la vicina cittadina di Mariposa County.
In questa riserva vivono circa 200 sequoia, 30 delle quali sono tra le più alte del mondo.

SOLO ALCUNI TRA TANTI...

Questo è The Fallen Monarch (letteralmente "il monarca caduto"), un albero lungo 70 metri che da circa 300 anni giace a terra. Il suo stato di conservazione dimostra come le sequoie sono resistenti alla decomposizione.

The Bachelor and Three Graces (letteralmente "lo scapolo e le tre grazie") sono quattro alberi cresciuti così vicini che le loro radici si sono intrecciate e se uno di questi dovesse cadere si porterebbe dietro tutti gli altri.

Il Grizzly Giant (ossia il grizzly gigante) è l'abero più vecchio del parco e coi suoi quasi 64 metri è il secondo più grande dopo il Washington Tree che per un pelo non raggiunge i 72 metri d'altezza. La sequoia più alta del mondo si trova nel Parco Nazionale delle Sequoia citato prima ed è alta quasi 84 metri.

The California Tunnel Tree e un albero intagliato nel 1895 principalmente per attirare i visitatori. Fino al 1969 a fargli compagnia c'era il Wawona Tunnel Tree caduto per una tempesta di neve; sotto a quest'ultimo potevano transitarvi persino delle automobili.

Come in tutti gli altri Parchi Nazionali della zona, è molto facile incontrare degli scoiattoli che litigano o giocano sugli alberi e altri animaletti come i cerbiatti o uccelli che è difficile vedere in Italia.

video


Nessun commento:

Posta un commento

Rispondo a tutti i commenti perchè sono molto importanti... in fondo se scrivo è perchè voglio essere letta.
Grazie per essere passati di qua!