domenica 18 gennaio 2015

La cattedrale del Principato di Monaco: CATTEDRALE dell'IMMACOLATA CONCEZIONE


Principato di Monaco, 16 aprile 2011. La prima volta che sono arrivata davanti alla bianca cattedrale del Principato di Monaco, ho pensato a quanto fosse stretta e alta, come schiacciata nelle case del piccolo quartiere di Monaco-Ville costruito sulla cima di una modesta rocca (per questo è chiamato anche La Roche). Poi entrandoci mi sono chiesta: "ma da dove salta fuori tutto questo spazio?"
Questo edificio costruito con marmo di Carrara è relativamente recente, infatti la sua consacrazione risale al 1911. In questo punto dal 1252 al 1874 c'era una chiesa dedicata a San Nicola Myra.

Foto scattata nel 2015.
 Ecco il serio e grande interno della cattedrale.

Ecco i grandi e ordinati blocchi di pietra grigia che suddividono l'interno in tre navate, dove i visitatori sono invitati a seguire uno specifico percorso.

La prima cappella che s'incontra è dedicata a Santa Devota, la patrona del Principato di Monaco che ha anche una piccola chiesa tutta sua nei pressi del Port Hercule nel quartiere La Condamaine.

Nel deambulatorio (il corridoio dietro all'altare) ci sono le tombe di molti dei principi di questo piccolo stato, tra le quali quelle del principe Ranieri III morto nel 2005 e della moglie, l'attrice Grace Kelly scomparsa in un tragico incidente d'auto nel 1982. La vita di questa stella di Hollywood catapultata nella piccola e antica realtà del Principato di Monaco, è raccontata in un film del 2014 interpretato da Nicole Kidman che ho visto a settembre sull'aereo che dagli Stati Uniti ci riportava in Italia ... che malinconia!!!

Foto scattata nel 2015.
Molto grande l'organo di questa cattedrale che risale al 1976. Nel dicembre 2011 dopo circa due anni di lavori è finita la ristrutturazione di questo strumento musicale effettuata dalla stessa ditta belga che l'aveva costruito, che ha installato un sistema d'illuminazione dove i colori della luce possono cambiare in base al suono emesso.

L'ingresso è gratuito.



Nessun commento:

Posta un commento

Rispondo a tutti i commenti perchè sono molto importanti... in fondo se scrivo è perchè voglio essere letta.
Grazie per essere passati di qua!