sabato 21 marzo 2015

Very Inspiring Blogger Award

2011. In viaggio verso Pinzolo.

Ringrazio Claudia, Federica e Francesca di Goodnight and Travel Well per avermi nominata nel Very Inspiring Blogger Award. Si tratta di un premio che viene dato a quei blog che hanno in qualche modo ispirato altri blogger, quindi sono molto onorata innanzi tutto perché è la prima volta che ricevo un premio legato al mio blog e poi perché all'inizio (come per tutti) è stata dura... tante volte mi sono detta "adesso basta, tanto non mi legge nessuno", poi poco a poco sono iniziati ad arrivare i commenti, i lettori fissi e così anche la voglia di continuare a scrivere, quindi essere chiamata a raccontare qualcosa di me in questo contesto mi riempie di gioia!

Grazie ragazze ;)!

Ecco le regole:

1) raccontare sette fatti curiosi, strani, buffi, particolari della propria vita.
2) nominare a propria volta 15 blogger che ci hanno ispirati.

Cominciamo...

Eccomi in sella alla prima vespetta nell'estate dell'86 e a fianco ad agosto 2014 in sella a Loris Due, pochi minuti prima di andare ad indossare il mio abito da sposa...
 1) La mia più grande e indiscussa passione è il motociclismo da sempre e in tutte le sue forme. A tre anni invece del classico triciclo avevo una vespetta arancione, a 18 anni quando mamma e papà mi hanno chiesto "vuoi la moto o la macchina" ho risposto "moto" senza pensarci nemmeno un secondo e adesso mi ritrovo in procinto di compierne 31 ancora senza macchina perché è dal giorno di quella fatidica domanda che mi ripeto che l'auto sarebbe stata la prima spesa che avrei affrontato una volta firmato il primo contratto a tempo indeterminato... aspetta e spera! Però mi resta pur sempre la mia adorata moto che ormai ha 13 anni (era di seconda mano) e si chiama Loris Due. Ho scelto questo nome perché quando mi comprarono il motorino scelsi lo Stealth Aprilia pubblicizzato da Loris Capirossi all'epoca acerrimo nemico del mio idolo indiscusso Max Biaggi, quindi quel nome voleva essere un po' una presa in giro verso me stessa. Quando arrivò la moto nel 2003 Capirossi guidava una Ducati, quindi mi sembrava giusto mantere Loris come nome aggiungendoci Due solo per distinguerlo dallo scooter....

Eccomi il giorno della Laurea, mentre a sinistra ecco la mia collezione di Motosprint nel 2012.
 2) Quando i miei mi regalarono il primo computer con tanto di connessione ad internet, nel 1998 (avevo 14 anni) decisi di inviare subito una mail a Giovanni Zamagni, all'epoca giornalista per la mia rivista preferita Motosprint chiedendogli come dovevo fare per diventare come lui. Con sorpresa di tutti mi rispose quasi subito dicendomi di iscrivermi alla facoltà di Scienze della Comunicazione una volta finite le superiori. Così, senza nemmeno sapere bene in cosa consistesse questo ramo di studi cominciai a dire a tutti che da grande mi sarei iscritta a questa facoltà per poter poi lavorare per Motosprint. Morale della favola: nel 2008 mi sono laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi intitolata Le donne & il motociclismo nei mezzi di comunicazione di massa, nel 2009 ho iniziato a lavorare presso un CAAF (ne ho parlato in questo post del mio lavoro) e nel 2012 ho deciso di raccontare questa storia alla mia rivista preferita (sempre Motosprint) che mi ha premiato regalandomi un paio di stivali da moto... anche queste sono soddisfazioni.

3) Da circa 4 anni sono vegetariana. Si narra che già in tenera età a tavola facessi strane domande ai miei genitori del tipo: "perché a Pasqua mangiamo un piccolo agnellino mentre nessuno vuole mangiare Gatto Pupus (il mio gatto domestico di quegli anni)?" oppure "perchè mangiamo i conigli grossi del nonno e non mangiamo Rosa Spina (il mio coniglietto nano; all'epoca ero fissata con La Bella Addormentata nel Bosco)?". La mia è una scelta puramente etica perchè sono convinta che tutti gli animali (grandi, piccoli, belli o brutti) abbiano dei sentimenti, ma non giudico e nè mi metto a discutere su questi argomenti... anzi se posso li evito perché ognuno è libero di mangiare, fare e pensare quello che vuole!

In alto Semola poco tempo fa, sotto Joey a sinistra, e Ginevra con Semola e Morgana appena nate nel 2010.
4) Ho una passione per i porcellini d'india. La prima fu Plissè arrivata a casa Colman nel 1990. Poi arrivarono Poochie, Bubul, Mary e Castagna e dopo una periodo senza caviette (durante l'Università non me ne sarei potuta occupare al meglio così mi presi due criceti Arnie e Dennis - li chiamai perché stavo leggendo Christine. La Macchina Infernale) nel 2010 è arrivata a tenere compagnia al mio cagnetto Joey, Ginevra (molti di voi adesso capiranno il nome di questo blog) che ha dato alla luce Semola e Morgana.

5) Non mi piacciono i piedi e non chiedetemi perché. Al mare sono quella che cercando di non farsi notare li nasconde sempre sotto la sabbia e molto difficilmente mi vedrete mai con le infradito... nel 2011 durante una camminata sotto il sole cocente di Verona mi sono letteralmente cotti i piedi, quindi fui costretta a comprare delle infradito perché era impossibile mettermi le scarpe da ginnastica. Quello per me fu un vero e proprio trauma: andare a Gardaland con le infradito è stata un'esperienza scioccante!

6) Amo scrivere con la penna stilografica e difficilmente tengo delle cose scritte sul PC (a parte le bozze dei miei post). Mi piace da matti fa scorrere la punta della penna sul foglio. Una mia professoressa mi diceva sempre che questa cosa era molto strana e interessante... mah se lo diceva lei...

7) Per me le patatine fritte vanno mangiate con una salsa qualsiasi, ma non senza. Il gelato artigianale va mangiato con la panna montata ed è la prima cosa che chiedo quando entro in una gelateria: se la panna non c'è non prendo nemmeno il gelato. Infine sulla pasta non ci metto mai il formaggio grattugiato (benché io sia ghiotta di formaggi) nemmeno su quella al burro o all'olio!

E adesso la parte più difficile: le nomination! Molti blogger che nominerò saranno già stati scelti, però dato che si tratta di un "premio", lo do solo ai blog che preferisco (in rigoroso ordine alfabetico) e ai quali vi consiglio di darci un occhio se già non li conoscete... e ovviamente vi consiglio anche Goodnight and Travel Well che non ho potuto nominare perché sono state loro a nominare me ;)

1) Alessia di Oltre l'Oceano
2) Dany M di .. Racconti di Viaggio intorno al Mondo e non solo.. 
3) Elena di Anche oggi non ho vissuto per niente
4) Elena di Viaggiare Oltre
5) Elisa di TripVillage
6) Enzo Chiara di Due in Giro
7) G di Much Ado About G
8) La Folle di Profumo di Follia
8) Lu di Le Strade di Lu
9) Mammagiramondo di Viaggiare è il mio Peccato
10) MikiMoz di Moz O' Clock
11) Nella di Rock Music Space
12) Pam di A Blonde around the World
13) Patalice di * Te lo dice Patalice *
14) Roberta di Roby on the Road...
15) Valentina di Travel Upside Down

34 commenti:

  1. Grazie di avermi pensata, sei un tesoro! :-D non vedo l'ora di scrivere il mio post, appena tornata da Siena! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora aspetterò il tuo post con ansia ;)

      Elimina
  2. Ma grazieeee :) Io sono felicissima per la nomination!!
    Questo award é bello perché ti permette di conoscere meglio chi sta dietro alla tastiera....ora però devo pensare a cosa scrivere su di me :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) ... bene, sono contenta... tra l'altro ero convinta di aver lasciato un commento sul tuo post su Toledo, ma tornando sul blog non l'ho trovato... devo verificare perchè non è la prima volta che mi capita... allora aspetto il tuo post ;) Buona domenica!

      Elimina
    2. c'é c'é .... e io devo ancora preparare il post!!

      Elimina
    3. Uhm...devo tornare a vedere... dai aspetto il tuo post ;) a presto!

      Elimina
  3. Non sai quanto sia lusingata e felice della tua nomination.
    Ma ti prego non chiedermi di nominare 15 post perchè mi sentirei in imbarazzo totale. Mi servite tutti indistintamente, sia chi scrive di musica, chi di cucina , chi di creatività, poesia , e pittura, c'è chi mi racconta le sue pene e le sue felicità e non posso discriminarvi, credimi adorabile amica mia è più forte di me, fate tutti parte di un mosaico che mi completa...Questa è la mia scelta.
    E per quanto riguarda le cose strane che mi riguardano ce ne sono così tante che non saprei dove cominciare , perciò anche di queste getto la spugna e con più tempo ve le svelerò. Una primizia , ci sarà un'intervista sul Moz o' Clock che mi ha fatto e qualche cosina in più su questa testa bizzarra , saprete...
    Grazie , mi "rubo" felice il premio e ti riempio di baci e di grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere la tua intervista ;)
      Ti auguro una serena domenica!
      Un abbraccio
      -nati-

      Elimina
  4. Ciao Ginevra!
    Grazie per il pensiero, sono onorato!
    Ti dico che però ho già fatto tutto pochi mesi fa, e proprio domani ho un premio da consegnare!
    In ogni caso, condividiamo l'odio per le infradito (penso siano tra le calzature più scomode al mondo) e la necessità di inzuppare le patatine fritte in qualsiasi salsa^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al rogo i cibi salutari e le infradito XD!
      Buona domenica ;)

      Elimina
    2. Comunque passa da me dopo la mezzanotte, baby! ;)

      Moz-

      Elimina
    3. Corro... anche se adesso è molto dopo la mezzonatte ;)

      Elimina
  5. Ciao Natascia! Grazie mille per la nomination, sono onoratissima :)
    E' stato carino leggere di te, mi ha colpito soprattutto il fatto che sei vegetariana, e le ragioni per le quali lo sei (che non fanno una piega ..) anch'io da molti anni sono vegetariana -a dire il vero a casa sono vegana, ma quando viaggio è impossibile- e sto benissimo, sia con il cuore per i poveri amici animali, che con il mio corpo :) brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai...!? Che bello conoscere un'altra viaggiatrice vegetariana ... anzi vegana... piacerebbe molto anche a me diventare vegana e devo dire che ci sto lavorando, solo che come dici te quando si è in giro è impossibile e mi capita spesso di trovarmi in difficoltà anche quando vado a cena fuori con gli amici...
      A presto ;)
      -nati-

      Elimina
  6. Ti ringrazio davvero tanto per avermi nominata, mi fa molto piacere!
    Ti ammiro molto per essere diventata vegetariana, anche io da tempo sto pensando di compiere questo passo e prima o poi penso che mi sentirò moralmente costretta a farlo. Non sopporto il modo con cui vengono trattati gli animali!
    Buona domenica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ci ho riflettuto per anni prima di compiere il grande passo e non nego a volte di averci provato senza successo, poi un giorno mi sono detto "faccio una settimana vegetariana solo per disintossicarmi" e da lì non ho mai più toccato nè carne e nè pesce... ho fatto le analisi di routine poco fa e nonostante uno stile di vita sregolato (lo ammetto) sono perfette e anche con me stessa sto molto meglio...
      Buona settimana!
      -nati-

      Elimina
  7. O N O R A T I S S I M A del premio
    ho un'altra blogfriend vegetariana e non lo sapevo...
    vedi te che si scopre tra il lusco e il brusco?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "tra il lusco e il brusco" ... non l'avevo mai sentita... vedi che sei proprio ispirante ;)
      Buona giornata ;)
      -nati-

      Elimina
  8. Grazie Nati per avermi nominata...pensare di aver ispirato qualcuno è una cosa strana e al contempo entusiasmante :D Spero di scrivere al più presto il mio post di risposta.
    Bellissima la foto di te in sella alla tua prima vespa :) Certo che quando si nasce con una passione nelle vene...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta un amico mi ha detto che ho la benzina nelle vene al posto del sangue... anche se forse ha azzardato un po' troppo (perchè come pilota devo dire la verità sono un pericolo pubblico) è stato un complimento che mi ha fatto molto piacere!
      Non vedo l'ora di leggere il tuo post!!!
      A presto!
      -nati-

      Elimina
    2. La benzina nelle vene ahahahahh bellissimo!

      Elimina
    3. Tesoro però ora ti tocca anche un altro premio, il Liebster Award! Ti ho nominata con piacere nel mio ultimo post, spero di leggere presto le tue risposte :)

      Elimina
    4. Ho visto...una decina di minuti fa... grazie mille!!! Credo di riuscire a preparare il post in una settimana :*

      Elimina
  9. Ma che bella la foto con la vespetta arancione <3 La stilografica ha un fascino eterno in effetti!
    Tutti punti molto interessanti, ci ha fatto molto piacere leggere le tue risposte! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi di avermi nominata... davvero grazie di <3!
      A presto
      -nati-

      Elimina
  10. anche a me piace scrivere sulla carta, ma non ho una penna stilografica da tanto... quasi mi viene la nostalgia ora che ci penso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece l'ho abbandonata solo per un periodo dalle medie alle superiori. Non so perchè ma l'inchiostro della stilografica che scorre sulla pagina è diverso da quello delle biro... Grazie per essere passata di qua ;)
      Ci vediamo presto!
      -nati-

      Elimina
  11. Fighissimi i punti che hai scritto, il mio preferito è il secondo con la storia del giornalista che praticamente ti ha indicato la strada da prendere :) un piccolo gesto può cambiare la vita di tante persone, è proprio vero.

    Ti ringrazio tantissimo per la nomination, ora vedo un pò cosa scrivere perchè 15 blog sono davvero trooooppi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì... anche se come la mia laurea mi serve soli a coprire un buco sul muro è stata una bella esperienza... ;)

      Elimina
  12. Ciao Nati, grazie mille per la nomination!
    Mi sono divertita a leggere questi racconti. Anch'io amo scrivere sulla carta, un foglio bianco porta ispirazione e i pensieri scorrono più velocemente... anche se poi divento matta a riscrivere tutto sul pc :-P !
    La foto sulla vespetta arancione è da incorniciare, che carina ^^ !
    A presto :-* !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì... vestitino azzurro e le scarpette di vernice è proprio l'abbigliamento ideale per andare in moto ;)

      A presto! Un abbraccio!
      -nati-

      Elimina
  13. Non mi sono dimenticata la nomination eh :) che stupida non ti avevo nemmeno scritto qui!!
    Grazie!!
    Ecco, io sto iniziando a mangiare meno carne ma non sono ancora vegetariana... chissà se ci riuscirò (e il motivo é lo stesso per cui lo sei diventata tu!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io anche pensavo di non riuscirci, invece ormai sono passati 4 anni e ti devo dire che non ne sento per niente la mancanza... anzi, spesso l'odore mi da fastidio... inaspettatamente mi manca di più il pesce: non mangiare più cozze, totani e sushi spesso mi manca e se penso "oggi me ne frego e le mangio lo stesso" al momento dell'ordinazione mi sento in colpa e cambio piatto ;)

      Elimina

Rispondo a tutti i commenti perchè sono molto importanti... in fondo se scrivo è perchè voglio essere letta.
Grazie per essere passati di qua!