venerdì 23 settembre 2016

MIRAMARE un posto per famiglie.

Miramare (Rimini) - Lungo la spiaggia.
Anche se con un pochino di ritardo finalmente riesco a pubblicare questo post.

Ci lavoro da agosto, ma con Ambra e il resto, il tempo che che riesco a dedicare al blog purtroppo è sempre meno... Confido in tempi migliori.

Ma veniamo al sodo: quest'estate ho letto tantissimi articoli (che credo vengano pubblicati ogni anno, ma prima non essendo mamma nemmeno mi soffermavo a leggere il titolo) pro e contro ai viaggi/ferie/vacanze coi bambini piccoli e così dopo la nostra prima esperienza di ferie a tre, ho deciso anche io di dire la mia sull'argomento sperando di dare un qualche spunto (positivo o negativo che sia) a quelle mamme eterne indecise, ma soprattutto per rivivere le mie prime bellissime e irripetibili vacanze da mamma.


Miramare (Rimini) - La sabbia.
Parlando con amiche e conoscenti e leggendo su vari forum ho scoperto che ci sono tantissime mamme estremiste sia di una fazione che dell'altra: c'è chi con un bimbo di un mese è pronta a passare 15 giorni dall'altra parte del mondo e chi  invece con bambini di quattro o cinque anni ha ormai rinunciato a ogni genere di vacanza perché: "con lui... come si fa, sballottarlo di qua e di la, farlo cambiare aria, cibo e poi non dorme ne suo letto, nel suo ambiente... rimane nervoso e quello non sarebbero ferie...".

Miramare (Rimini) - Impronte di un passerotto sulla sabbia.
Io in tutto questo dove sto? Io sto nel mezzo con qualche passo in più verso chi vive costantemente con la valigia pronta nel bagagliaio della macchina.

Miramare (Rimini) - Giochi da spiaggia.
Io credo che un bimbo abbia soprattutto bisogno di aver vicino la mamma e il papà e credo anche che fargli conoscere il mondo sia estremamente importante per la sua crescita; io cerco ogni giorno di fare vedere il più possibile a mia figlia nel rispetto di quelli che secondo me sono i suoi ritmi e le sue necessità. Quindi nemmeno quest'anno abbiamo rinunciato alle ferie e ai week-end in giro e anche se sono state esperienze diverse da quelle che eravamo abituati a vivere sono ugualmente bellissime e piene di tanti piccoli insegnamenti...

Miramare (Rimini) - Lo stabilimento Riminiterme convenzionato con la nostra struttura alberghiera.
Ecco cosa resta di questa nostra prima esperienza di viaggio a tre...:

Miramare (Rimini) - Lo stabilimento Riminiterme convenzionato con la nostra struttura alberghiera..


LA SCELTA DEL LUOGO.

Premetto che io tra il mare e la montagna scelgo la città. Abito in collina dove il clima è caldo, ma d'estate si respira, dove c'è poco vento e poca umidità, dove basta uscire dal centro abitato per vedere i campi con le mucche al pascolo e dove percorrendo 20 km si può raggiungere il bellissimo mare della Liguria, quindi nei nostri viaggi la spiaggia non è particolarmente necessaria: ci piace cambiare hotel e luogo ogni giorno quando andiamo in giro e vivere le esperienze che il posto che ci ospita ha da offrirci sia che si tratti di un tuffo in mare, di una visita a un museo o di una camminata tra i boschi.

Miramare (Rimini) - La spiaggia.
Quest'anno però da vedere c'era ben poco perché tra la stanchezza e i ritmi di una bimba di 9 mesi sapevamo che non ci saremo potuti godere a pieno la visita di una città, così per la scelta del luogo ci siamo affidati al gusto di Ambra, una bimba che il giorno della prenotazione aveva appena compiuto 7 mesi. Non siamo del tutto matti, ma ci siamo accorti che quando la portavamo a spiaggia era il ritratto della felicità: mangiava di più (cosa rarissima) e dormiva meglio (cosa ancora più rara), così come destinazione abbiamo scelto il mare.

Miramare (Rimini) - La spiaggia e in lontananza la famosa Ruota Panoramica che si trova al Porto di Rimini.
La Toscana è stata la nostra prima opzione perché dato che noi non siamo i tipi del "stessa spiaggia stesso mare" abbiamo pensato che la Riviera Adriatica e i suoi parchi sarebbero stati l'ideale per una bimba un po' più grande, quindi volevamo tenerci questa opzione per i prossimi anni, mentre la Toscana è abbastanza vicina a casa, abbastanza tranquilla, abbastanza adatta a delle ferie a tre e a delle rilassanti passeggiate in pineta dopo cena e dopo una giornata di mare e abbastanza vicino a tante cose belle da vedere nel caso di pioggia.

Miramare (Rimini) - Un acquilone volteggia nel cielo.
Solo che dopo aver dato uno sguardo ai prezzi abbiamo deciso di orientarci su altro, anche perché quest'anno non ci saremo potuti accontentare del primo hotel sulla lista dall'elenco dei più economici; ed è così che siamo finiti sulla Riviera Romagnola, dove a parità di servizi i prezzi erano la metà.

Miramare (Rimini) - Le conchiglie raccolte da Ambra.
  L'HOTEL

...E fu così dall'estate 2016 iniziai a mettere i filtri nel motore di ricerca dell'hotel. La prima cosa che ho spuntato è stata la voce "angolo cottura", seguito a ruota da "frigorifero" perché Ambra mangiava ancora le pappette e seppur per una settimana avessi preso quelle già pronte mi sarebbe comunque servito un fornello per far bollire l'acqua e per farle il latte. Poi ho spuntato "spiaggia" perché volevamo non dover prendere la macchina o il passeggino per andare al mare, ma avere la comodità di fare avanti e indietro più volte al giorno. 

Miramare (Rimini) - Il mare.
Una volta uscito il risultato ci siamo buttati sulla struttura meno cara che tra le altre cose avesse anche un parcheggio privato (che non guasta mai) e fosse abbastanza vicina al centro così da poter uscire a mangiare la sera a piedi. Il risultato finale è stato il Residence Villa Margherita di Miramare di Rimini, un ex residence che oggi affitta gli appartamenti (che sono molto spaziosi) senza ulteriori servizi tipo la colazione o le lenzuola. E' convenzionato con uno stabilimento balneare il cui ingresso è a fianco al cancello d'ingresso della palazzina mentre dall'altro lato c'è quello della spiaggia libera: l'ideale per noi.

Miramare (Rimini) - La spiaggia.
Una solo pecca: l'ascensore che si poteva prendere solo dalla reception che la maggior parte del tempo era chiusa quindi per chi come noi si muove con un passeggino fare due rampe di scale almeno due volte al giorno diventa noioso, poi il resto sono tutte mancanze secondarie come le stanze lato strada che sono abbastanza rumorose... ma non si può pretendere il silenzio di notte a Rimini in agosto, anzi casomai è il contrario: a Rimini di notte gli schiamazzi di festa sono da pretendere!

Miramare (Rimini) - L'acqua del mare.

MIRAMARE.
 Miramare è una frazione di Rimini. Camminando lungo la passeggiata che costeggia il mare (o sul bagnasciuga come fanno in moltissimi), da Miramare si può tranquillamente raggiungere a piedi Riccione da un lato e Rivazzura dall'altra (altra frazione di Rimini).
L'ho trovato un luogo adatto alle famiglie dove si respira l'aria di festa della Riviera Romagnola, ma allo stesso tempo si è lontani dal caos delle discoteche e dei locali notturni.

Miramare (Rimini) - Il mare.
Il centro di Miramare è' l'ideale per fare due passi di sera dopo una lunga giornata di mare, mangiare qualcosa e finire la serata o guardare qualche spettacolino di strada oppure in qualche pub. Qui ci sono tanti ristoranti, tante piadinerie, tanti negozietti di souvenir e tanta gente che cammina sui marciapiedi quando inizia a calare la notte; qui si trovano tra le altre cose l'areoporto di Rimini e il parco giochi Fiabilandia.

Miramare (Rimini) - Le alghe.
Il mare di Miramare è il tipico mare romagnolo: spiagge lunghe, sabbiose e acqua non proprio limpida come quella alla quale siamo abituati noi qui in Liguria, perché ovviamente muovendosi su un terreno sabbioso si alzano i granelli e l'acqua si "sporca", inoltre c'erano davvero tante alghe, ma così tante da essere portate via col camion! Però sono alghe non lattine o cicche di sigarette.

Miramare (Rimini) - Stabilimento balneare.
Qui quando si va in acqua per arrivare a non toccare bisogna camminare molto, così tanto che io non sono riuscita ad arrivarci, perché quando credevo di essere quasi giunta finalmente alla meta ho fatto un tuffo e mi sono ritrovata di nuovo con l'acqua alle ginocchia e la spiaggia lontana, lontana, piccola, piccola.

Miramare (Rimini) - Un moscone.

I prezzi degli stabilimenti balneari sono accessibili e comunque chi prende qui una qualsiasi struttura alberghiera ha quasi sicuramente anche lettino e ombrellone compresi nel pacchetto, ma in alternativa c'è una spiaggia libera pulita e con bagnino. Ogni stabilimento ha un parco giochi per i bambini e tanta animazione. 

Miramare (Rimini) - Conchiglie sulla spiaggia.
 La mattina qui si fanno le passeggiate sulla spiaggia, facendo a gara col vicino di ombrellone a chi arrivava più lontano. Noi siamo arrivati ai bagni 99 andando verso Rimini (il nostro stabilimento si trovava due bagni dopo il 150) e durante questa passeggiata abbiamo incontrato una motonave che fa tappa anche a Miramare e porta a scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo della Riviera Romagnola, abbiamo visto i tanti mercatini lungo la spiaggia, la tanta gente fare ginnastica sul bagnasciuga e molti bambini fare a gara a chi raccoglieva più conchiglie. Anche quelle sono tantissime!!!
Miramare (Rimini) - Uno stabilimento balneare.
 ORGANIZZARE il NECESSARIO.

Beh la difficoltà più grande è stato trasferire la casa sulla macchina, ma dopo varie prove l'esperimento è riuscito.
E' anche vero che quando si resta in Italia si può evitare di portarsi tutto come abbiamo fatto noi, in quanto i prodotti alimentari e per l'igiene del bambino si trovano ovunque, però non appena viene proposta l'idea di comprare tutto in loco sorgono anche le prime seghe mentali: "e se il supermercato quel giorno è chiuso!? E se non ha quella specifica marca!? E se là i prodotti costano il triplo di qua ne vale la pena!? Siamo in ferie non vogliamo pensare a niente..." e fu così che partimmo con tutto l'occorrente dalla prima colazione, passando per il pranzo, la cena, la merenda e lo spuntino a notturno di Ambra per tutti i sette giorni di viaggio più due di scorta perché non si sa mai... poi tutto l'occorrente per il cambio e il bagnetto (la vasca non ci stava così ci siamo portati una bacinella da bucato il posto che ha preso in macchina il giorno prima della partenza l'ha occupato per tutta la durata della vacanza), i pannolini da mare per tutta la settimana più i soliti due giorni tanto per stare tranquilli e poi ancora i vestiti: "sicuramente farà caldo, ma se facesse freddo!? e se venisse a piovere!? e se si sporcasse più del previsto!?" E così anche la collezione primavera/estate/autunno di Ambra è finita in valigia. Poi vogliamo tralasciare il detersivo per smacchiare!? Certo che no perché: "chissà se c'è una lavanderia a gettoni...!?" (nel vi trovaste ad affrontare lo stesso nostro dilemma a Miramare la lavanderia a gettoni c'è!).

Miramare (Rimini) - La spiaggia.

IL VIAGGIO.
Nei miei 32 anni di vita sono stata sulla Riviera Adriatica almeno altre cinque volte, sempre in macchina tranne una volta in pullman con una gita organizzata, ma mai ci avevo messo 10 ore (da dove abitiamo noi in media ci si sta 5 ore)!!!

Miramare (Rimini) - Il pontile da dove partono le motonavi.
Siamo partiti intorno alle 4 di notte, dopo un'ora di preparativi dell'ultimo minuto (e per preparativi dell'ultimo minuto intendo lavarsi la faccia e mettersi i vestiti da viaggio perché la macchina era già carica da un paio di giorni) e siamo arrivati a Miramare alle 14.00 suonate, complice tanta coda sulla A14 e tre fermate di almeno un'ora ciascuna per dare il tempo ad Ambra di digerire e avere di nuovo voglia di stare seduta sul seggiolino, ma alla fine siamo arrivati sani e salvi!

Miramare (Rimini) - Un granchio sulla spiaggia.
COMMENTO FINALE SULLA VACANZA.
E' stata la vacanza dove la cosa più stancante che abbiamo fatto è stato alzarsi dal lettino per andare a prendere un caffè al bar, ma nemmeno quando abbiamo girato mezzi Stati Uniti in 18 giorni e abbiamo fatto 26 ore di viaggio siamo tornati a casa così stanchi, però questa rimarrà nel mio cuore (e credo anche in quello di mio marito) come la vacanza più bella e dolce di sempre: riscoprire il mondo, il mare, i giochi, la sabbia poco a poca di nuovo con Ambra è stato fantastico e vedere i suoi piedini che sgambettano nell'acqua non ha prezzo!

INFO UTILI:



qui sito della Motonave che parte da Miramare, sito dello stabilimento balneare Riminiterme, sito turistico del comune di Rimini.

4 commenti:

  1. Bellissimo sentirti parlare della vostra prima vacanza con la piccola :) questo è uno di quei posti che in genere scelgo per i prezzi e per le vacanze "sole-mare-relax", come l'hotel che ho scelto per due anni consecutivi ad Alba Adriatica. Non hanno appartamentini con angolo cottura, altrimenti te l'avrei straconsigliato per una prossima volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la prossima volta Ambra mangerà come noi quindi l'angolo cottura non sarà più necessario... accetto il consiglio molto volentieri anche perchè ad Alba Adriatica non ci siamo mai stati!

      Elimina
  2. Bello leggere questo post di "cambiamento"le prime vacanze da genitori devono essere un'esperienza favolosa e allo stesso tempo shockante, ma come sempre il tuo post è di grande insegnamento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille... eh sì da quando c'è lei tutto è uguale e tutto è diverso, nuovo... anche la cosa più banale è una scoperta!

      Elimina

Rispondo a tutti i commenti perchè sono molto importanti... in fondo se scrivo è perchè voglio essere letta.
Grazie per essere passati di qua!